Archivi categoria: parolepepate

Ricetta della torta di mele di Eva, da non confondersi con la torta Paradiso.

Dopo aver creato Adamo ed Eva li mise a vivere in una cucina superaccessoriata, col microonde, il Bimby e il tostapane, comandando loro di nutrirsi liberamente di tutti i frutti e di tutto quanto potevano trovare nella dispensa. E nella … Continua a leggere

Pubblicato in cucina creativa, guido penzo, Il libro, parolepepate, Penzo, Torta di mele di Eva | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Da grande volevo vincere MasterChef ma anche il Nobel va bene.

Si, lo so, non è la stessa cosa ma, se proprio non riesci a superare l’Invention Test perché in cucina il pelapatate elettrico color fucsia o il Bimby che oltre a cucinare ti prepara anche il caffè e l’ammazzacaffè li … Continua a leggere

Pubblicato in creatività, cucina creativa, giochi di parole, guido penzo, MasterChef, parolepepate, Penzo | Contrassegnato , , , , | 2 commenti

Capitolo tot.

Torta sbriciolata di ricotta e cioccolato per la nonna di Cappuccetto Rosso che poi se la mangia il cacciatore stufo di coniglio piselli e funghi C’era una volta una dolce bimbetta che solo a vederla le volevano tutti bene, specialmente … Continua a leggere

Pubblicato in cucina creativa, guido penzo, parolepepate, Penzo | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Una ricetta acqua e sapone, tacchino e tonno.

TI CHE TE TACHET I TAC, TACUM I TAC A MI MI TACAT I TAC A TI? TI CHE TE TACHET I TAC TACHETI TI I TO TACCHINO IN SALSA TONNATA ALLO YOGURT Quando tutto sembra filare come una filastrocca, … Continua a leggere

Pubblicato in cucina creativa, guido penzo, parolepepate, Penzo | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Piatto piange, iena ridens.

Il bel e il bon Ton a tavola Mentre aspettiamo che il lievito lieviti, che il forno si preriscaldi a 180 gradi per 10 minuti, che la pentola a pressione inizi a fischiettare, che il caffè esca, che il vino … Continua a leggere

Pubblicato in cucina creativa, guido penzo, parolepepate, Penzo, Riso | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Non è tutto oro quel che luccica, in cucina è unto.

In principio era il caos cous. (breve introduzione alla “Cucina for dummies, per dame e single agli arresti domiciliari”) Lo zucchero nel barattolo del sale, la farina fuori dal sacco, le dita nella marmellata, l’insalata senza dita nel Porto, il … Continua a leggere

Pubblicato in cucina creativa, giochi di parole, guido penzo, parolepepate, Riso, Senza categoria | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Meglio un uovo oggi o una gallina domani? Dipende dalla ricetta.

In principio c’era il caos. Lo zucchero nel barattolo del sale, la farina fuori dal sacco, le dita nella marmellata, l’insalata era nel Porto, il vino sul divano e nulla bolliva in pentola. Occorreva una ricetta. Occorreva quell’insieme creativo che … Continua a leggere

Pubblicato in giochi di parole, guido penzo, humorismo, parolepepate, proverbi, Senza categoria | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Perditempo, chi lo trova è suo.

Guardo il tempo passare. E’ il mio passatempo. Ogni mattina mi sveglio che è già pomeriggio. Mi alzo e mi metto a sedere sul bordo del letto e, nel frattempo, penso. Penso a com’era la vita prenatale, a tutte le … Continua a leggere

Pubblicato in freddezze, giochi di parole, guido penzo, humorismo, parolepepate, satira | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Freddezze, per dire.

  Ho bevuto un’acqua gasata, ma così gasata, che si credeva dello champagne.

Pubblicato in freddezze, giochi di parole, guido penzo, humorismo, parolepepate, satira | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

FAME

Bando alle chiacchiere, fritte o al forno, il dado di brodo vegetale è tratto! Se bisogna cucinare si cucina, quando sarà da vedere si vedrà. QUESTA SERA SI CUCINA A SOGGETTO. Sarà un pasticcio? Un pan egirico o idem con … Continua a leggere

Pubblicato in giochi di parole, guido penzo, humorismo, parolepepate, satira | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Mai chiedere l’età ad una donna, prima d’averci scommesso sopra.

  CURRICULUM DI VITA  Aveva cercato il coniglio nel cilindro. Aveva cercato il pelo nell’uovo. Aveva cercato di non dare nell’occhio. Aveva cercato il bandolo della matassa. Aveva cercato il futuro nella sfera. Aveva cercato l’ago nel pagliaio. Aveva cercato … Continua a leggere

Pubblicato in giochi di parole, guido penzo, humorismo, parolepepate, proverbi, pubblicità | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Preferisco le ciambelle riuscite senza buco. C’è più torta.

  Meglio un uovo oggi o una gallina domani? Dipende dalla ricetta. Provate voi a preparare uno zabaione sbattendo una gallina con dello zucchero…

Pubblicato in guido penzo, humorismo, parolepepate, satira | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

CHI DI FAMA FERISCE DI FAME PERISCE.

  Pan’ettone o Pan d’oro?   Pandoro o pan per focaccia? Uva passa o uva resta? Canditi o conditi? Mela o pera? Dolce o Gabbana? Dolce o nera? Zucchero o Pausini? Zero o Qualcuno? Bianco, rosso o Bianconero? Babbo Natale o Mamma Befana? … Continua a leggere

Pubblicato in giochi di parole, guido penzo, parolepepate | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Quando torni a casa di’ una battuta a tua moglie. Tu non sai perchè ma lei ride.

  “Non giudico mai dall’aspetto ma dopo mezz’ora che aspetto giudico male”. (Guido Penzo)

Pubblicato in giochi di parole, guido penzo, parolepepate, satira | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Pro (fe) zia.

  La zingara che mi voleva leggere la mano dopo un poco ha rinunciato. Nel mio futuro ci sono troppi errori grammaticali.

Pubblicato in giochi di parole, guido penzo, parolepepate | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Frasi che hanno ancora molta strada da fare ma che prima o poi arrivano.

  GLI ITALIANI NON HANNO IL SENSO DELLO STATO, INFATTI SE CHIEDI A QUALCUNO: CHI E’ STATO? NESSUNO TI RISPONDE.

Pubblicato in giochi di parole, guido penzo, parolepepate | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Secondo me.

L’unica possibilità per l’Italia di uscire dall’attuale crisi politica è che uno del Pd vada in galera al posto di Berlusconi.

Pubblicato in giochi di parole, guido penzo, parolepepate, Senza categoria | Contrassegnato , | Lascia un commento

Quando scrivevo in cucina (parolepepate.splinder)

sabato, 09 dicembre 2006 Detto, fatto. “Non mi piace cucinare piatti veloci, sono pigro!”.(Guido Penzo©) postato da: penzogi alle ore 21:57 | link | commenti categorie: copyright, guido penzo giovedì, 07 dicembre 2006   VOLEVO LA COPPA, MI HANNO DATO … Continua a leggere

Pubblicato in parolepepate | Lascia un commento