Archivi categoria: Onori

Milanesi a Milano

Sapessi com’è strano, sentirsi milanesi a Milano, a Milano. E cinesi in Paolo Sarpi, tra le scritte in mandarino, e come essere a Pechino, un pochino. Fra la gente, tanta gente, c’è ancora un negozio, con l’insegna in italiano, che … Continua a leggere

Pubblicato in concorso, freddezze, giochi di parole, guido penzo, humorismo, Onori | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Pergamena ma io Midifendo

A TUTTO TONDO Da quando si è scoperto che la terra è rotonda come la palla magica, come la tavola di re Artù come il giro che alla fine tutti giù per terra niente si può fermare che subito arriva … Continua a leggere

Pubblicato in concorso, creatività, giochi di parole, guido penzo, Onori, poesiae, Un po' esie e un po' no. | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Larga la sfoglia, street la via, raccontatemi la vostra che io vi ho contato la mia.

Prossimamente in tutte le migliori, le peggiori, le così così cartolerie d’Italia. Puntuale, come ogni giugno che si rispetti, anche quest’anno e per un anno o per 16 mesi, sono dentro la Comix. Non so se c’era da aspettarselo. Se … Continua a leggere

Pubblicato in comix 2013, Onori, spinoza | Contrassegnato , | Lascia un commento

Comix 2013

Pubblicato in Onori | Contrassegnato | Lascia un commento

Onorato

                                       ALTRO       Tra mog lie e marito scelgo la moglie. Carta più alta ha i tacchi.Chi va con lo zoppo arriva in ritardo.Datemi una leva e mi leverò di torno.Chi trova un … Continua a leggere

Pubblicato in Onori | Lascia un commento