Archivi categoria: giochi di parole

Almanacco illustrato ma senza immagini del giorno di oggi 8 aprile.

Oggi 8 aprile, guarda caso come l’8 aprile del 1784, nasceva a Madrid, nella zona dei quartieri spagnoli, lato più Atletico che Real, il chitarrista e compositore e viceversa Dionisio Aguado y Garcia detto ” don Diego”, perché il padre … Continua a leggere

Pubblicato in almanacco, giochi di parole, guido penzo | Contrassegnato , | Lascia un commento

Ab urbe, con dita.

Le tue dita possono dire molto di te, ad insaputa dei tuoi vicini. Un tipo alla mano, ad esempio, ha cinque dita per mano, due mani, totale dieci dita come gli anni di Cristo da bambino, come i dieci nani … Continua a leggere

Pubblicato in giochi di parole, guido penzo, Penzo | Contrassegnato | Lascia un commento

Vado al massima

DAL GIUDICE “Tutto quello che dirai potrà essere usato contro di te”. DALLO PSICANALISTA “Tutto quello che dirai potrà essere usato contro i tuoi genitori”.

Pubblicato in Bergonzoni, Bergonzoni sarà tua sorella., freddezze, giochi di parole, guido penzo, massima, Penzo | Contrassegnato | Lascia un commento

TALETE PADRE TALETE FIGLIO

La differenza tra angolo concavo e angolo convesso è che nell’angolo convesso non puoi passare la scopa. La piramide retta è quella figura geometrica dove i Faraoni venivano seppelliti in piedi. Il parallelogramma è un quadrilatero con i lati opposti … Continua a leggere

Pubblicato in Bergonzoni sarà tua sorella., comix, creatività, giochi di parole, guido penzo | Contrassegnato | Lascia un commento

C’E’ CHI ASPIRA A DIVENTARE RE E CHI ASPIRA POLVERE

Re Olex, in Sua Realtà, viveva non lontano da qui, in via Montegrappa, l’unica montagna che si abbassa ogni volta che qualcuno beve un caffè corretto. Molto spesso, perché è più facile che un ricco passi attraverso un passamontagna che … Continua a leggere

Pubblicato in Bergonzoni sarà tua sorella., freddezze, fuocofuochino editore, giochi di parole, guido penzo | Contrassegnato | Lascia un commento

FILASTROCCA, FILAEFONDI O FILOVIA

“E’ tanto tempo che non entro in cucina, non perché io sia ingrassato. Non amo essere ingrassato, né unto né inburrato. Non entro perché mi mancano gli ingredienti da metter sotto i denti. Mi manca la materia prima (la seconda … Continua a leggere

Pubblicato in freddezze, giochi di parole, guido penzo, Ho scritto un libro, sulla copertina, Il libro, Penzo | Contrassegnato | Lascia un commento

Haiku, fai un po’ tu.

HO SCRITTO UN HAIKU ADESSO DEVO TROVARE QUALCUNO CHE ME LO TRADUCA. (Foto: Olimpia Di Leo)

Pubblicato in Bergonzoni sarà tua sorella., giochi di parole, guido penzo, HAIKU, satira | Contrassegnato , | Lascia un commento

Fatevi due domande.

Tra la felce ed il martello, tra Cochi e Renato, tradire ed il fare, tramonti e mari, tra mettere all’indice o l’anello all’anulare? Aut o aut? Chicco Testa o Benedetto Croce? Nel mezzo del cammin di nostra via a sinistra … Continua a leggere

Pubblicato in Bergonzoni sarà tua sorella., giochi di parole, guido penzo, Penzo | Contrassegnato , | Lascia un commento

Tel vist cusè?

Ho visto uomini rimangiarsi tutto quello che avevano già mangiato, calpestare la dignità altrui come si calpestano le aiuole, scagliare pietre senza peccare, alzare la mano e non avere niente da dire ma parlare lo stesso, guardare la propria immagine … Continua a leggere

Pubblicato in Bergonzoni sarà tua sorella., giochi di parole, guido penzo, Penzo, poesiae | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Domande scomode che speri che nessuno ti ponga e che è per questo che me le pongo da solo. (Se c’è un che di troppo, e che sarà mai).

D. Come l’hai visto questo periodo di quarantena? R. Non l’ho visto, avevo sempre gli occhiali appannati.   D. Hai mai partecipato ad un concorso dove si vinceva una borsa di studio? R. No, se devo vincere preferisco vincere una … Continua a leggere

Pubblicato in Bergonzoni sarà tua sorella., giochi di parole, guido penzo, Senza categoria | Contrassegnato , | Lascia un commento

Basta il pensiero.

Pubblicato in #coronavirus, giochi di parole, guido penzo, Senza categoria | Contrassegnato , | Lascia un commento

Mah

Nessuno sapeva che in quel preciso momento si stava consumando la tragedia, perchè nessuno udì il colpo di pistola. Dopotutto non c’erano stati comportamenti sospetti da parte di nessuno. Nessuno era entrato nella stanza forzando la porta. Nessuno si era … Continua a leggere

Pubblicato in freddezze, giochi di parole, guido penzo, Senza categoria | Contrassegnato , | Lascia un commento

Letteradura

La prima volta? E’ successo fuori da scuola, in prima media. Stavo giocando a pallone quando si è avvicinato un tipo “Tieni” mi ha detto, “Prova, vedrai che ti piacerà!” e mi ha messo in mano un racconto di 15 … Continua a leggere

Pubblicato in Bergonzoni sarà tua sorella., giochi di parole, guido penzo, Il libro, Penzo | Contrassegnato , | Lascia un commento

La fortuna è cieca? Mi dispiace, com’è successo?

Fortunati si nasce o si diventa? Il fortunato si riconosce perchè vede tutto rosa, anche con gli occhiali da sole. Lo sfortunato non si ricorda dove li ha messi, gli occhiali da sole. Il fortunato si alza dal letto e … Continua a leggere

Pubblicato in Bergonzoni sarà tua sorella., giochi di parole, guido penzo, proverbi | Contrassegnato , | Lascia un commento

Scherza con chi vuoi ma lascia stare i buoi dei paesi bassi.

Il proverbio è una massima e come tale. Una massima che contiene norme, paradigmi, giudizi, consigli espressi in maniera proverbiale. Del tipo: Piove, prendi l’ombrello che ti bagni o, in alternativa, lascia passare almeno due ore dall’ultimo pasto prima di … Continua a leggere

Pubblicato in Bergonzoni sarà tua sorella., Formichetti, freddezze, giochi di parole, guido penzo, Penzo, proverbi | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Passare dalla fama alla fame il passo è breve.

Sarà un pasticcio? Un pan egirico o idem con patate? Un riso amaro per primo o occhi dolci per dessert? Buio al pesto o orecchiette da mercante? Linguine biforcute alla puttanesca o una ricetta segreta alla carbonara? Aria fritta o … Continua a leggere

Pubblicato in Bergonzoni sarà tua sorella., creatività, cucina creativa, freddezze, giochi di parole, guido penzo, MasterChef | Contrassegnato , , | Lascia un commento

A prescindere, dal Settimo Cielo ad un Piano Terra.

SENZA SE E SENZA MA? NO GRAZIE! Già scrivo poco e quel poco che scrivo neanche lo capisco, im(ma)ginate poi (se) dovessi fare a meno di se e di ma. (Ma) Sarebbe impossibile. Una per tutte? La (ma)m(ma) di (Se)r(se) … Continua a leggere

Pubblicato in Bergonzoni sarà tua sorella., freddezze, giochi di parole, guido penzo | Contrassegnato , , | Lascia un commento

C’è chi Cina, chi cu e chi cucina.

FILASTROCCA, FILAEFONDI O FILAVIA. “E’ tanto tempo che non entro in cucina, non perché io sia ingrassato. Non amo essere ingrassato, né unto né inburrato. Non entro perché mi mancano gli ingredienti da metter sotto i denti. Mi manca la … Continua a leggere

Pubblicato in Bergonzoni sarà tua sorella., creatività, cucina creativa, giochi di parole, guido penzo, Penzo | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Ferragosto prima o poi arriva.

Panettone o Pandoro? Domanda sempre verde o risposta grifondoro? Pandoro o pan per focaccia? Uva passa o uva resta? Canditi o conditi? Dolce o Gabbana? Dolce o Nera? Zucchero o Pausini? Zero o Qualcuno? Bianco o rosso? Bianconero o Gialloverde? … Continua a leggere

Pubblicato in giochi di parole, guido penzo, Penzo | Contrassegnato , , | Lascia un commento

E voglio dirvi una cosa, appena mi torna in mente.

UN MONOLOGO DI QUELLI CHE FANNO RIZZARE I CAPELLI IN TESTA, FANNO VENIRE LA PELLE D’OCA, LE BORSE SOTTO GLI OCCHI E QUELLA VOGLIA DI NON SO CHE… “Non so cosa dirvi, davvero. 180 secondi alla nostra più difficile sfida … Continua a leggere

Pubblicato in giochi di parole, guido penzo, Penzo | Contrassegnato , | Lascia un commento

C’è chi è al pollice e chi al medio. Io sono all’indice!

FUOCOfuochino è la più povera casa editrice del mondo ma, allo stesso tempo, anche la più ricca. Ed io ci sono, grazie ad Afro Somenzari, nell’indice. non so se c’è un motivo ma un racconto si.

Pubblicato in fuoco fuochino, fuocofuochino editore, giochi di parole, guido penzo | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Creogenesi

Cosa non creerei per essere un creattivo? Creo con la creta, almeno creto. Creo un’enorme idea di me e poi la faccio in mille puzzle. Creo crak e lo rivendo a fumatori d’ovvio. Sono e dunque creo, quando non creolo. … Continua a leggere

Pubblicato in creatività, giochi di parole, guido penzo, Penzo | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Ad occhio e croce, più croce che occhio.

“NON CI SONO PER NESSUNO” (Polifemo)

Pubblicato in comix, creatività, freddezze, giochi di parole | Contrassegnato | Lascia un commento

Trentasettete trentini entrarono a Gorizia.

Sette trenini entrarono in una galleria senza fondo. Tutti e tre i tre nini entrarono in una casa senza famiglia dove il nonno diceva sempre sissi, il pro nipote discuteva con il contro nipote e la madre di tutte le … Continua a leggere

Pubblicato in Bergonzoni sarà tua sorella., giochi di parole, guido penzo, massima | Contrassegnato | Lascia un commento

Da grandi superpoteri derivano alti costi del premio dell’assicurazione che copre i danni dalla lotta contro le forze del male.

Questo è solo l’inizio! (nel senso che non continua)   Aveva scoperto di avere dei superpoteri quando, la mattina del 27 maggio, dopo due ore di coda, decise di saltare la fila davanti a se. Tra le proteste degli anziani … Continua a leggere

Pubblicato in Bergonzoni sarà tua sorella., creatività, giochi di parole, guido penzo, supereroe | Contrassegnato , | Lascia un commento

Il sacco si butta nel secco?

Si fa presto a dire sacco. Forse non si può dire gatto se non ce l’hai nel sacco, ma non si può neanche dire gatto, o farina, caffè, lettere o Piove di Sacco se non hai un sacco. Immaginate Babbo … Continua a leggere

Pubblicato in giochi di parole, guido penzo | Contrassegnato , | Lascia un commento

C’è chi aspira a diventare Re di una Repubblica e chi aspirapolvere.

Re Olex, in Sua Realtà, viveva non lontano da qui, in via Montegrappa, l’unica montagna che si abbassa ogni volta che qualcuno beve un caffè corretto. Molto spesso, perché è più facile che un ricco passi attraverso un passamontagna che … Continua a leggere

Pubblicato in Bergonzoni sarà tua sorella., freddezze, giochi di parole, guido penzo, Penzo | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Ripetita iuvant. Gioventù bocciata.

Alla corte di Sua Bassezza Re Itero, nei Paesi Bassi, il lungo era proibito. La settimana era corta e non poteva passare un lungo periodo prima di un’altra settimana corta. Re Itero: Le gonne erano corte, come le gambe delle … Continua a leggere

Pubblicato in Bergonzoni sarà tua sorella., freddezze, giochi di parole, guido penzo, Penzo, satira | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Due, quattro, sei e otto, per me pari sono.

All’età di 8 anni i miei nonni paterni da parte di madre mi hanno regalato un monopattino. Non so se anche i vostri nonni vi abbiano mai regalato un monopattino, dove mai s’intende una volta. Magari i nostri nonni si … Continua a leggere

Pubblicato in Bergonzoni sarà tua sorella., creatività, giochi di parole, guido penzo | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Avaro aveva un cavallo.

Ma non da subito. Prima aveva un cavillo che cavalcava ogni volta che aveva una discussione. Facciamo un esempio: prendiamo un martello, se avete un’auto mobile anche pneumatico va bene, dei chiodi mobili, non fissiamoci, e quattro assi. Gli assi … Continua a leggere

Pubblicato in Bergonzoni sarà tua sorella., creatività, freddezze, giochi di parole, guido penzo, Penzo | Contrassegnato , | Lascia un commento