Archivi del mese: gennaio 2020

La fortuna è cieca? Mi dispiace, com’è successo?

Fortunati si nasce o si diventa? Il fortunato si riconosce perchè vede tutto rosa, anche con gli occhiali da sole. Lo sfortunato non si ricorda dove li ha messi, gli occhiali da sole. Il fortunato si alza dal letto e … Continua a leggere

Pubblicato in Bergonzoni sarà tua sorella., giochi di parole, guido penzo, proverbi | Contrassegnato , | Lascia un commento

Scherza con chi vuoi ma lascia stare i buoi dei paesi bassi.

Il proverbio è una massima e come tale. Una massima che contiene norme, paradigmi, giudizi, consigli espressi in maniera proverbiale. Del tipo: Piove, prendi l’ombrello che ti bagni o, in alternativa, lascia passare almeno due ore dall’ultimo pasto prima di … Continua a leggere

Pubblicato in Bergonzoni sarà tua sorella., Formichetti, freddezze, giochi di parole, guido penzo, Penzo, proverbi | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Passare dalla fama alla fame il passo è breve.

Sarà un pasticcio? Un pan egirico o idem con patate? Un riso amaro per primo o occhi dolci per dessert? Buio al pesto o orecchiette da mercante? Linguine biforcute alla puttanesca o una ricetta segreta alla carbonara? Aria fritta o … Continua a leggere

Pubblicato in Bergonzoni sarà tua sorella., creatività, cucina creativa, freddezze, giochi di parole, guido penzo, MasterChef | Contrassegnato , , | Lascia un commento

The winner is io!

In due battute? Ci sono.

Pubblicato in Bergonzoni sarà tua sorella., Formichetti, guido penzo, humorismo, Il formichetti di Gino e Michele, Riso | Contrassegnato , , | Lascia un commento

7.

Il papà di Richard decise di chiamare il proprio figlio Wagner in ricordo di una fermata della Metropolitana Milanese, anche se la mamma avrebbe preferito Precotto. Cristoforo Colombo scoprì le Americhe credendo di andare nelle Indie. In realtà voleva partire … Continua a leggere

Pubblicato in guido penzo, Senza categoria | Contrassegnato | Lascia un commento

A prescindere, dal Settimo Cielo ad un Piano Terra.

SENZA SE E SENZA MA? NO GRAZIE! Già scrivo poco e quel poco che scrivo neanche lo capisco, im(ma)ginate poi (se) dovessi fare a meno di se e di ma. (Ma) Sarebbe impossibile. Una per tutte? La (ma)m(ma) di (Se)r(se) … Continua a leggere

Pubblicato in Bergonzoni sarà tua sorella., freddezze, giochi di parole, guido penzo | Contrassegnato , , | Lascia un commento