Archivi del mese: ottobre 2019

C’è chi è al pollice e chi al medio. Io sono all’indice!

FUOCOfuochino è la più povera casa editrice del mondo ma, allo stesso tempo, anche la più ricca. Ed io ci sono, grazie ad Afro Somenzari, nell’indice. non so se c’è un motivo ma un racconto si.

Pubblicato in fuoco fuochino, fuocofuochino editore, giochi di parole, guido penzo | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Aldo Basili, non quello.

Pubblicato in foto, guido penzo, Senza categoria | Contrassegnato | Lascia un commento

La macchina del tempo va alla velocità della luce. Di notte sta ferma.

“Con la mia macchina del tempo posso viaggiare dal presente al futuro, ritornare al passato, muovermi nel trapassato remoto, visitare il congiuntivo, camminare per il gerundio e tornare, all’infinito”. (Guido Penzo©)   Risposta n° 1883 A differenza dei preti, i … Continua a leggere

Pubblicato in Bergonzoni, Bergonzoni sarà tua sorella., creatività, guido penzo, Penzo | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Creogenesi

Cosa non creerei per essere un creattivo? Creo con la creta, almeno creto. Creo un’enorme idea di me e poi la faccio in mille puzzle. Creo crak e lo rivendo a fumatori d’ovvio. Sono e dunque creo, quando non creolo. … Continua a leggere

Pubblicato in creatività, giochi di parole, guido penzo, Penzo | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Ad occhio e croce, più croce che occhio.

“NON CI SONO PER NESSUNO” (Polifemo)

Pubblicato in comix, creatività, freddezze, giochi di parole | Contrassegnato | Lascia un commento