Archivi del mese: settembre 2019

Vedere negativo

Non voglio farne un dramma, non ne sarei capace. Una commedia, una farsa forse. La poesia mi ha lasciato! E’ accaduto poco prima che l’abbandonassi io. Lei aveva preso la questione, senza dirmelo. A voglia a cercarla. Io volevo risponderle … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

(continua)

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Trentasettete trentini entrarono a Gorizia.

Sette trenini entrarono in una galleria senza fondo. Tutti e tre i tre nini entrarono in una casa senza famiglia dove il nonno diceva sempre sissi, il pro nipote discuteva con il contro nipote e la madre di tutte le … Continua a leggere

Pubblicato in Bergonzoni sarà tua sorella., giochi di parole, guido penzo, massima | Contrassegnato | Lascia un commento

Il tempo è tiranno Saul rex.

Buonasera, buonanotte o buondì se state leggendo di giorno, di sera o se state mangiando una merendina. Detto questo, sono qui per raccontarvi di Betsabea. Betsa chi? Vi state domandano. Pari pari quello che ho fatto io. All’inizio ho pensato … Continua a leggere

Pubblicato in Bergonzoni sarà tua sorella., guido penzo, Saul | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Dona loro un pesce e li sfamerai per un giorno. Insegna loro a pescare e torneranno il giorno dopo in attesa di un altro pesce.

Pubblicato in Bergonzoni sarà tua sorella., creatività, guido penzo | Contrassegnato , | Lascia un commento

Da grandi superpoteri derivano alti costi del premio dell’assicurazione che copre i danni dalla lotta contro le forze del male.

Questo è solo l’inizio! (nel senso che non continua)   Aveva scoperto di avere dei superpoteri quando, la mattina del 27 maggio, dopo due ore di coda, decise di saltare la fila davanti a se. Tra le proteste degli anziani … Continua a leggere

Pubblicato in Bergonzoni sarà tua sorella., creatività, giochi di parole, guido penzo, supereroe | Contrassegnato , | Lascia un commento

Chi nasce tondo secondo me le radiazioni.

Ho visto cose che non si possono narrare e non narrererò. Ho visto un casino di case ed un casinò di chiese. Ho visto masse informi e senza uniformi, uscire di casa e dirigersi verso le sette chiese di sette … Continua a leggere

Pubblicato in Bergonzoni sarà tua sorella., Elogio della lentezza, guido penzo | Contrassegnato , , | Lascia un commento