Campa cavallo, almeno tu.

A casa mia, il lavoro mi ha così condizionato che quando suonano al citofono faccio partire un applauso.

A casa mia non è mai troppo tardi, è tardi quanto basta per essere in ritardo alla prima ma in anticipo alla seconda o al quadrato.

A casa mia tutti fanno qualcosa, l’unica che non fa niente dalla mattina alla sera è la poltrona, appunto.

A casa mia prima di mangiare prepariamo la tavola. Ogni giorno la facciamo diversa. Una volta mio cugino si è procurato una tavola già fatta. Era una tavola da surf. Dice che è l’ideale per mangiare mentre si fa il bagno. Quella volta abbiamo aspettato quattro ore prima di mangiare e quando ci siamo alzati da tavola eravamo tutti bagnati.

A casa mia non si aspetta, non è una casa d’appuntamento. Non è neanche una casa da gioco ma se qualcuno vuole ballare allora c’è il ballatoio, fuori dalla porta.

A casa mia tutte le mattine un leone si sveglia e comincia a correre. A casa mia tutte le mattine un ariete si sveglia e comincia a correre. A casa mia non importa se sei un leone o un ariete o un toro o un pesci o un capricorno, ma ogni mattina devi correre se vuoi entrare in bagno per primo.

A casa mia il bicchiere è sempre un quarto pieno così non si fanno discussioni sul mezzo ma sul fine.

A casa mia si mangia cinese da marzo a giugno perché una colomba no, ma un involtino fa primavera.

A casa mia ogni cosa ha un posto e c’e’ un posto per ogni cosa. A casa mia quello che manca è il posto con l’elenco dei posti per ogni cosa. A casa mia è tutto in ordine ma non si trova mai niente.

A casa mia chi ha i denti non ha pane e chi ha pane fa la scarpetta.

A casa mia, come passatempo, si guardano le gambe del tavolo. Loro lo sanno e stanno immobili.

A casa mia ho visto in tv una trasmissione così brutta che il picco d’ascolto l’ha fatto durante la pubblicità.

A casa mia nessuno è straniero e se vuole andare in soggiorno non c’è bisogno del permesso.

A casa mia puoi telefonare quando vuoi ma se telefoni a ore pasti non parlare a bocca piena che non si capisce.

A casa mia il balcone davanti si affaccia sul mare e quello dietro si annuca sui monti. A casa mia certe battute non si spiegano.

A casa mia can che abbaia non morde però non si riesce a dormire.

A casa mia una volta ci volevano dare lo sfratto ma mio nonno ha risposto che non ci serviva niente e che eravamo già a posto così, grazie.

A casa mia tutti dicono che mio cugino è un lavoratore modello. Dalle 9 alle 17 lavora, poi dalle 21 alle 23 fa il modello.

A casa mia ci sono sempre le tapparelle abbassate, per la privacy, da quando mia sorella ha levato le tende. Son passati tre mesi e non è ancora tornata ne ha mandato le tende. A casa mia tutti l’attendono. A casa mia neanche questa si spiega.

A casa mia beviamo la stessa acqua di molti giornalisti però non diciamo da dove arriva, per non svelare la fonte.

A casa mia non e’ tutto oro ciò che luccica. In cucina, per esempio, è unto.

A casa mia mio cugino fa i giochi di magia. In questo è un mago. Il numero di maggior successo è quando da un coniglio tira fuori un cilindro. La vera magia è convincere il coniglio a mangiare un cilindro prima dello spettacolo.

A casa mia siamo credenti e praticanti dei modi di dire, per esempio i panni sporchi li laviamo in famiglia. Poi passiamo le ore a litigare tra di noi, sul balcone, mentre li stendiamo ad asciugare.

A casa mia bacco, tabacco e venere riducono l’uomo in cenere che poi lo mettiamo sotto il tappeto. Poi arrotoliamo il tappeto e lo mettiamo nell’armadio accanto allo scheletro. Non abbiamo nulla da nascondere, a casa mia.

A casa mia l’armadio è quattro stagioni. Nella prima anta ci sono i carciofi, nella seconda ci sono le olive nere, nella terza il prosciutto cotto…

 

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in freddezze, giochi di parole, guido penzo, humorismo e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...