Archivi del mese: novembre 2014

CHI DI FAMA FERISCE DI FAME PERISCE.

  Pan’ettone o Pan d’oro?   Pandoro o pan per focaccia? Uva passa o uva resta? Canditi o conditi? Mela o pera? Dolce o Gabbana? Dolce o nera? Zucchero o Pausini? Zero o Qualcuno? Bianco, rosso o Bianconero? Babbo Natale o Mamma Befana? … Continua a leggere

Pubblicato in giochi di parole, guido penzo, parolepepate | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Siate pazienti.

  Alla corte di Lorenzo de’ Medici, alla fine del 1400, quando arrivava qualcuno chiedeva sempre: “Chi è l’ultimo?”.

Pubblicato in giochi di parole, guido penzo, humorismo | Contrassegnato , | Lascia un commento

Frasi che non passeranno né alla storia né alla geografia.

  Passiamo un terzo della vita ad aspettare la nostra chance, un terzo della vita domandandoci come si scrive e un terzo domandandoci come si pronuncia.

Pubblicato in giochi di parole, guido penzo, humorismo | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Nel cuore della notte, tanto prima o poi vi prendo!

  Non so se vi è mai capitato di svegliarvi nel cuore della notte / svegliarsi nel cuore della notte e pensare / pensare che se non la finite di pensare / quando vi svegliate nel cuore della notte / di certo / non … Continua a leggere

Pubblicato in giochi di parole, guido penzo, humorismo | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Non è tutto oroscopo quel che luccica.

  Ho scoperto che quello di Paolo Fox è un nome d’arte. Il suo vero nome è Giuseppe. Giuseppe Fox.

Pubblicato in giochi di parole, guido penzo, humorismo | Contrassegnato , , | Lascia un commento

C’è chi dice che, anch’io dico che.

  Come rendere felice il prossimo: Prendere il numerino ma non rispondere quando si è chiamati.

Pubblicato in giochi di parole, guido penzo | Contrassegnato , , | Lascia un commento