Non ditelo al signor WordPress (cognomenome) ma io in realtà è che splinder mi ha dato lo sfratto perchè devono buttarlo giù, così mi sono trovato con i miei post in uno scatolone che mancava si mettesse a piovere, insomma.

Casa nuova, nuovo tema, nuova carta da parati in parata, nuove novità.

Lo so che non è chiaro, ma non ho ancora trovato l’interruttore e le windows sono chiuse (splinder poca luce dall’esterno/giorno). All’inizio è tutto vuoto spero a buon rendere. Ho copiaincollato i miei vecchi post al solito (e viceversa). I quadretti con le “copertine” li ho appesi nella colonna di destra, sopra ho avvitato il blogroller con i pulsanti del citofono dei vicini. Rimango in attesa. I vicini sono silenziosi, a quest’ora saranno fuori a lavorare…il portinaio, che con quel cognomenometuttoattaccato da straniero, mi sembra simpatico (se mi dovesse leggere…). Non è facile ricominciare in una nuova casa, scatoloni da aprire, arredamento da arredare o da arreavere, poltrone che non vogliono aiutarmi, pareti da imbiancare, tema da illustrare, lontani ad avvicinare, frasi fatte da sfatare, patente da aggiornare. Comunque eccomi qui. Citofonate quando volete, nei commenti, e vi sarà aperto. Fate come se foste a casa vostra, non mi offenderò se non troverò quello che avrete messo a posto. Purchè ogni cosa abbia un posto ed un posto abbia una cosa, anche a caso.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...